REPERIBILITA' H24 +39 320 1186404 | Via Lentini 69/71 - 96100 Siracusa |  info@veterinariosiracusa.it

Ambulatorio Micca

Veterinario a Siracusa

Dott.ssa Francesca Micca

 REPERIBILITA' H24
+39 3201186404

Detartarasi cane e gatto

 

Cos’è la detartarasi?

La detartarasi è la pulizia dei denti del cane/ gatto dal tartaro e dalla placca che gli si forma se non si cura la sua igiene orale e l'alimentazione. L'intervento richiede un anestesia totale e consiste nel rimuovere tutto il tartaro sopra i denti e negli spazi sottogengivali con uno strumento chiamato piezoelettrico.
Oggi, le tecniche di anestesia sono molto avanzate e sicure. Quando l’animale è sano, i rischi sono davvero minimi: anche se è anziano. L’importante è sottoporlo a tutti gli esami generali di controllo che il tuo veterinario ti indicherà. La paura dell’anestesia è un pregiudizio, più che una realtà: vale la pena di sfatarlo, per avere una bocca perfettamente pulita, con la rimozione completa del tartaro.
Nell’igiene orale, i benefici di qualsiasi intervento terapeutico sono di breve durata se non vengono mantenuti nel tempo con le cure giornaliere eseguite proprio a casa. La spazzolatura dei denti, l’uso di supplementi di igiene orale che controllino placca, tartaro ed alito cattivo, il controllo dell’alimentazione e la stimolazione della corretta masticazione sono le armi più efficaci per una corretta igiene orale quotidiana.

Posso usare uno spazzolino come il mio per lavargli i denti?

In linea di massima, sì. Non esistono, infatti, esigenze diverse dalle nostre. Nella scelta dello spazzolino, però, fai attenzione che abbia determinate caratteristiche. Le setole devono essere morbide, in modo da non danneggiare lo strato di smalto, che è più sottile del nostro. La testina non deve essere troppo voluminosa, in modo da poter raggiungere anche le zone più difficili della bocca. Ed il formato deve essere adatto alla taglia dell’animale.

Quale cibo devo usare per controllare la formazione di placca e tartaro?

In genere, i cibi molli ed appiccicosi favoriscono l’accumulo di placca e tartaro rispetto a quelli duri e fibrosi. Per questo, gli alimenti secchi sono potenzialmente utili per l’igiene dentale, anche per l’azione abrasiva che le crocchette di forma e consistenza specifiche esercitano sulla superficie del dente quando cani e gatti le mangiano. L’azione degli alimenti secchi può comunque solo affiancare, ma non sostituire la spazzolatura quotidiana dei denti.

Date le problematiche sopracitate non esitare a controllare l’igiene della bocca del tuo PET e di contattare il tuo medico veterinario.